News Turismo – Pigozzo, Salemi e Zottis (PD): “Locazioni turistiche, il Pdl statale è un ulteriore sollecito per il Governo: occorre colmare un vuoto normativo”.

Turismo – Pigozzo, Salemi e Zottis (PD): “Locazioni turistiche, il Pdl statale è un ulteriore sollecito per il Governo: occorre colmare un vuoto normativo”.

(Arv) Venezia, 11 giu. 2019 – “Questo Pdl statale vuole essere un ulteriore sollecito per il Governo: era stato pensato all’epoca in cui la partita delle competenze relative all’autonomia era appena aperta. Sono passati due anni ma non abbiamo ancora niente di fatto”. È quanto affermano in una nota i Consiglieri regionali del Partito Democratico Bruno PigozzoOrietta Salemi e Francesca Zottis a proposito del Pdl statale n. 36 per modificare il Codice della normativa in tema di ordinamento e mercato del turismo, approvato oggi in Aula. “Negli ultimi anni c’è stato un vero e proprio boom per quanto riguarda l’affitto di unità abitative a fini turistici senza prestazioni di servizi, specialmente nelle città d’arte eppure siamo di fronte a un vuoto normativo che va finalmente colmato. Occorre intervenire in tal senso e il Pdl statale è un invito ad agire in questa direzione, per riconoscere competenze alle Regioni in materia di sviluppo e locazione turistica, in modo da prevenire o correggere gli impatti negativi che stiamo già riscontrando a Venezia o Verona, solo per fare due esempi del Veneto, dove stiamo assistendo a un progressivo spopolamento dei centri storici da parte dei residenti. Ma è indispensabile intervenire in maniera organica anche per combattere concorrenza sleale, abuso della professione ed evasione fiscale oltre a eliminare problemi di sicurezza e igienico-sanitari degli ambienti che vengono affittati, eludendo i controlli previsti dalla legge”.

Fonte: www.consiglioveneto.it