News Pigozzo (PD): “Preoccupati per lo stop ai lavori del Pronto soccorso di Dolo, la Quinta commissione faccia un sopralluogo urgente”

Pigozzo (PD): “Preoccupati per lo stop ai lavori del Pronto soccorso di Dolo, la Quinta commissione faccia un sopralluogo urgente”

(Arv) Venezia, 3 lug. 2018 “Siamo seriamente preoccupati per lo stop ai lavori all’ospedale di Dolo, dovuto alle difficoltà della ditta appaltatrice. Per questo ho sollecitato un sopralluogo urgente della Quinta commissione”. La richiesta, formalizzata durante la seduta odierna, è di Bruno Pigozzo, consigliere regionale del Partito Democratico e vicepresidente dell’assemblea di Palazzo Ferro Fini. “Il rifacimento del Pronto soccorso è un intervento atteso da troppo tempo: la messa in liquidazione della Vardanega di Possagno, la stessa incaricata della ristrutturazione del Ponte di Bassano, non può provocare la paralisi dei lavori, la struttura deve essere completata, è un’esigenza oggettiva. L’area – spiega Pigozzo – è in parte ancora attrezzata con tendoni, una situazione non dignitosa né funzionale. Purtroppo già adesso ci sono dei ritardi, visto che sono stati realizzati solo i pali di fondazione e il fallimento dell’impresa appaltatrice aggraverà ulteriormente la situazione. L’Ulss 3 ha assicurato che il Pronto soccorso verrà comunque realizzato, però, senza fare inutili allarmismi, crediamo sia necessario fare chiarezza nel modo più assoluto. Auspichiamo quindi che il presidente Boron accolga il nostro appello e la Quinta commissione faccia u sopralluogo nell’area prima possibile”.

Fonte: www.consiglioveneto.it