News Venezia città metropolitana: ripartire subito!
pigozzo-romea

Venezia città metropolitana: ripartire subito!

(Arv) Venezia 18 dic. 2015 – “Si tratta di una sconfitta politica per Brugnaro, che non ha saputo e voluto fare un vero gioco di squadra per dar vita ad uno Statuto degno di questo nome. Ma la pesante responsabilità per questo stop è anche della Regione, che non ha mai voluto riconoscere alla Città Metropolitana, malgrado i nostri richiami e le nostre proposte puntuali, una serie di funzioni e ruoli propulsivi per questa nuova istituzione”.

Il commento alla bocciatura dello Statuto della Città Metropolitana da parte dell’Assemblea dei sindaci, viene dal vice presidente del Consiglio regionale, Bruno Pigozzo (PD).
“Questa vicenda – sottolinea l’esponente democratico – dimostra che non c’è bisogno di uomini soli al comando, ma che la grandezza e l’importanza della Città Metropolitana vengono date solo dal contributo ampio di tutte le forze, politiche, sociali e produttive, di questo territorio. A questo punto c’è da augurarsi che chi di dovere abbia capito l’antifona e che, nonostante i tempi ristretti, si possa riprendere il percorso per lo Statuto con una revisione del testo che sia davvero migliorativa e con metodi di condivisione ampi. Questo nell’interesse di tutti i cittadini di tutta la Città Metropolitana”.

Fonte: www.consiglioveneto.it