News Riforma sanità: la stiamo migliorando!
pigozzo-romea

Riforma sanità: la stiamo migliorando!

Pdl 23, Gruppo consiliare del Partito Democratico: Con la riscrittura dell’articolo 16 recuperata la centralità dei territori.

(Arv) Venezia 3 ago. 2016 “Con gli emendamenti all’articolo 16 siamo riusciti a recuperare il ruolo delle Conferenze dei sindaci, del sociale, del direttore del sociale, inopinatamente eliminato da Zaia nella prima stesura del Pdl n. 23, dei distretti e dei Piani di zona. Era il risultato che volevamo: è stata messa in sicurezza la parte relativa all’integrazione socio sanitaria, che caratterizza il modello veneto.

Adesso potremo passare con meno preoccupazioni all’articolo 12 sulla riorganizzazione delle Ulss”. Soddisfazione tra i banchi del Partito Democratico nel corso della seduta odierna sul Pdl 23, dove è arrivata l’approvazione di uno degli articoli fondamentali della riforma sanitaria, dopo lunghe trattative tra minoranza e maggioranza nei primi giorni della settimana.

“Questa riscrittura – sottolinea il gruppo consiliare democratico – è una delle modifiche più profonde e significative rispetto al progetto originale presentato dalla Giunta, perché l’articolo 16 è il cuore della riforma del sociale. Il Comitato dei sindaci di distretto rappresenta quella che è stata finora la Conferenza dei sindaci, con il ruolo della programmazione del sociale nel territorio, l’approvazione del bilancio per la parte sociale, la stesura e attuazione del Piano di zona che programma i servizi territoriali.

Ci sarà in più un coordinatore del sociale in ogni Distretto ex Ulss con il compito di collaborare con il direttore del sociale nel rapporto con i sindaci per l’attivazione dei Piani di zona. In questi giorni abbiamo lavorato per colmare una lacuna che c’era nell’impianto della legge e ci siamo riusciti. Altro che ostruzionismo: siamo determinati e costruttivi”.

Fonte: www.consiglioveneto.it