News Lavoro – Sinigaglia, Pigozzo, Zottis (PD) e Ferrari (AMP): “Veneto Promozione in liquidazione: la Regione si muova con urgenza per garantire un futuro occupazionale ai lavoratori”.

Lavoro – Sinigaglia, Pigozzo, Zottis (PD) e Ferrari (AMP): “Veneto Promozione in liquidazione: la Regione si muova con urgenza per garantire un futuro occupazionale ai lavoratori”.

(Arv) Venezia, 29 agosto 2017 – “Ci sono venti lavoratori di Veneto Promozione a rischio licenziamento: la Regione si mobiliti per offrirgli una prospettiva lavorativa che ne salvaguardi competenze e professionalità”. La richiesta, tramite un’Interrogazione a risposta immediata, arriva dai Consiglieri regionali Claudio Sinigaglia, Bruno Pigozzo, Francesca Zottis (Partito Democratico) e Franco Ferrari (Lista AMP).

“Non c’è più tempo da perdere – puntualizzano – visto che la società è stata messa in liquidazione a fine luglio. I dipendenti, che non possono essere assorbiti da Veneto Innovazione, da mesi assistono a una sorta di rimpallo tra Regione e Camere di commercio sulle possibili alternative per il loro futuro e proprio nei giorni scorsi hanno inviato una lettera a tutti i consiglieri chiedendo un concreto sostegno affinché sia evitato il loro licenziamento e garantita una prospettiva occupazionale. In quasi sei anni di vita, Veneto Promozione ha realizzato numerose e importanti attività a sostegno del sistema economico della nostra regione, coinvolgendo oltre 22.000 aziende, grazie anche a questi lavoratori che adesso non possono pagare per responsabilità che non sono loro”.

“Lo scorso dicembre – ricordano in conclusione – il Consiglio ha approvato all’unanimità un ordine del giorno con cui si impegnava la Giunta a promuovere un accordo con Unioncamere per trovare delle misure di accompagnamento del personale di Veneto Promozione. Sono passati quasi nove mesi: chiediamo perciò a Zaia e ai suoi assessori cosa intendano fare per salvaguardare queste persone e le loro professionalità”.

Fonte: www.consiglioveneto.it