News Grandi navi Venezia: Anche da Zanda repetita juvant
Foto_Moretti-Zanda

Grandi navi Venezia: Anche da Zanda repetita juvant

(Arv) Venezia 9 nov. 2015 –    Al termine di un incontro che si è tenuto oggi a Venezia, dedicato alla questione del transito delle grandi navi in laguna, la capogruppo del PD in Consiglio regionale, Alessandra Moretti, assieme al capogruppo del Partito Democratico al Senato, Luigi Zanda, ai parlamentari PD Gianpiero Dalla Zuanna e Davide Zoggia, ai consiglieri regionali Bruno Pigozzo e Francesca Zottis, al capogruppo PD in Consiglio comunale di Venezia, Andrea Ferrazzi, e ai segretari metropolitano e comunale PD di Venezia, Marco Stradiotto e Emanuele Rosteghin, ha rilasciato la seguente dichiarazione:“ Il PD, a tutti i livelli, da quello nazionale a quello cittadino, concorda sulla necessità che, per trovare una soluzione adeguata alle problematiche legate al passaggio in laguna delle grandi navi, tutte le ipotesi progettuali vengano confrontate, sottoponendole a valutazione di impatto ambientale e ad ogni tipo di vaglio tecnico necessario. Solo a quel punto, prendendo atto degli esiti di questo esame, la politica e le istituzioni assumeranno le loro decisioni. Rimane pressante l’esigenza che il tutto si compia con il massimo dell’efficienza e nel minor tempo possibile. Il prolungarsi infatti di una situazione di stasi non è ulteriormente compatibile con la doppia esigenza di tutelare l’ambiente e l’economia locale legata alla crocieristica”.

Moretti, Zanda, Pigozzo, Zottis e gli altri esponenti Dem hanno concluso sottolineando che “ai segnali di forte insofferenza che vengono dalle compagnie di settore così come alle altrettanto forti preoccupazioni sul fronte della salvaguardia, è necessario dare una risposta responsabile ed efficace, senza ulteriori rinvii”.

Fonte: www.consiglioveneto.it