News Fusione Comuni – “Pigozzo e Salemi (PD): “Siamo favorevoli perché si può aprire una nuova pagina, a patto che ci sia un disegno condiviso con i territori”

Fusione Comuni – “Pigozzo e Salemi (PD): “Siamo favorevoli perché si può aprire una nuova pagina, a patto che ci sia un disegno condiviso con i territori”

(Arv) Venezia 21 gen. 2020 –  “Con l’approvazione di questo PdL, a cui abbiamo dato un contributo importante in fase di elaborazione, riteniamo possa aprirsi una nuova pagina rispetto alle esperienze, alcune negative, vissute in passato, di cui la principale responsabile è la Regione. Ci auguriamo che gli Enti Locali possano ritrovare un ruolo da protagonisti, anche con il contributo del Cal”.

Questa la posizione dei consiglieri regionali del Partito Democratico Bruno Pigozzo e Orietta Salemi, che motivano così “il voto favorevole al Progetto di Legge sulle fusioni dei Comuni, licenziato oggi dall’aula di Palazzo Ferro Fini”.

“Dobbiamo però ricordare che il referendum e le fusioni sono uno strumento, non un fine in sé – precisano il Vice Presidente del Consiglio Regionale, Pigozzo, e Salemi –  è importante quello che c’è prima, ovvero un disegno condiviso con il territorio, in modo che ci sia un consenso vero e non ragionamenti meramente economici”.

“Con una scelta consapevole sarà anche garantita la partecipazione alle consultazioni referendarie e avremo ricadute positive sul territorio”, chiosano Pigozzo e Salemi.

Fonte: www.consiglioveneto.it